Biografia

Tutto è nato così.

Daniele Tarantino

Daniele Tarantino nasce ad Alessandria nel 1982.

Gli inizi

Già da bambino Daniele "respira aria di musica" grazie alla sua famiglia di musicisti-cantanti (papà Paolo, mamma Silvia, il fratello Matteo e la sorella Serena), iniziando subito a manifestare il suo puro "istinto canoro". A 12 anni si iscrive all'Accademia Strumentale di Alessandria, dove inizia a studiare clarinetto e sassofono, ma il richiamo per il canto è troppo forte; decide così di seguire corsi di canto tenuti da importanti professionisti, quindi, di partecipare a diversi concorsi canori in cui si mette subito in luce, uscendone quasi sempre vincitore. Appena maggiorenne, inizia una nuova esperienza, diventando voce solista di due cover-band; le serate non sono molte, ma la voglia di stare sul palco è tanta, oltre alla soddisfazione del "contatto diretto" col pubblico, quindi, vi rimane fino al 2006, quando, insieme alla sorella Serena, entra a far parte della formazione del padre Paolo, l'Orchestra Tarantino.

La svolta

Gli anni passati a fianco del padre sono per Daniele molto costruttivi, sia per la sua personale esperienza che per le belle soddisfazioni e gratificazioni che ottiene dal pubblico, ma la sua grande voglia di imparare e crescere lo porta nel giugno 2011 a cogliere al volo l'occasione di entrare a far parte della Orchestra Italiana Bagutti, dove costruirà un percorso fatto di sacrifici e grandi soddisfazioni. Le belle e personali interpretazioni dei brani a lui affidati, gli permettono di entrare da subito nel cuore dei tanti appassionati, e con la sua grande personalità riesce ad imporsi e farsi conoscere dal grande pubblico. Nel 2015 e più’ precisamente il 2 Giugno Daniele debutta con una formazione tutta sua al Dancing Master di Bosco Marengo (AL) riscuotendo da subito tantissimi consensi da parte del pubblico, ad aprile 2016, dopo diverse apparizioni nell’orchestra in qualità’ di ospite entra a far parte in pianta stabile la bravissima Lia, cantante dalle doti straordinarie nonche’ moglie di Daniele, la presenza di Lia si fa sentire da subito conquistando i cuori del pubblico con la sua simpatia e con le sue qualità’ canore.